Creativa-mente: l’arte della distruzione

Iniziamo con una bella citazione, tanto per cambiare:  "Le regole sono ciò che gli artisti rompono; ciò che è memorabile non è mai nato da una formula" Bill Bernbach Nel caso non foste informati, Bill Bernbach è stato un noto pubblicitario, scomparso negli anni 80, considerato da molti come uno dei più influenti personaggi del... Continue Reading →

Capitolo 10 – Denti da ratto

…premette sul polso per girarlo verso di sé. Al tatto, percepì un battito cardiaco estremamente accelerato. Decisamente troppo elevato per una persona priva di sensi. Andrea si mosse repentinamente. Mise un braccio attorno alla gola dell’ignaro visitatore. Con la mano opposta premette la fredda canna della pistola sulla tempia nemica. “Adesso mi dici chi cazzo... Continue Reading →

Il quinto assenzio

INTRODUZIONE AL TESTO Il testo seguente, ispirato dalla celeberrima opera "L'assenzio" di Degas, tratta un temi tanto comuni quanto interessanti: il giudizio superficiale del comportamento altrui e la difficoltà di riconoscere determinati nostri comportamenti come causa scatenante di un problema. Il tutto, all'interno di un legame amoroso, condito da concetti atti a richiamare l'epica greca:... Continue Reading →

Allenare la creatività: è possibile?

Togliamoci subito il dubbio... SI!! L’abbiamo ripetuto negli scorsi articoli (e continueremo a farlo, a sfinimento), la creatività è un’abilità umana che noi tutti possediamo, e come tale può essere allenata. Il buon detto di nonna Lucia è sempre valido “Nessuno nasce imparato!”. Giusto, carissima nonna. La creatività è multiforme, percorre la storia dell’umanità in... Continue Reading →

Nuova proposta 2018

Anno nuovo, vita nuova, giusto? SBAGLIATO! Vorremmo essere chiari per una volta, senza i soliti giri di parole attorno a scienza e cultura, per lo più greca. Il 2018 sarà per noi un anno importantissimo. Cercheremo con tutte le nostre forze di raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati: avvicinare te, cara lettrice o lettore, alle... Continue Reading →

Capitolo 9 – Gorgo Gorgonis

...il cappuccio calò sulle spalle, mostrando cosa si celava dietro all'oscurità. Una donna mora, capelli ricci e spettinati, la carnagione scura e un seno prosperoso ben in vista “Buonasera…mi chiamo Claudia…perdoni l’orario. Probabilmente non mi conosce…ma io so chi è lei. Vorrei farle delle domande alle quali solo lei, detective, è in grado di rispondere”.... Continue Reading →

Capitolo 7 – Maya Diaz

Il ragazzo fumava, in un vicolo. Era vestito di stracci. Ai piedi un paio di scarpe bucate, scolorite dai troppi lavaggi. Prese con l’indice e il pollice la sigaretta, distanziandola leggermente dalla bocca. Espirò un denso fumo bianco. L’aroma pungente sprigionato dalle illecite sostanze contenute nella cosiddetta sigaretta riempirono il vicolo in pochi secondi. “Non... Continue Reading →

Tra lettura e cervello: considerazioni generali

  ATTENZIONE. ARTICOLO ALTAMENTE NOIOSO, PALLOSO, MA MOLTO INTERESSANTE “Un articolo veramente palloso, ho davvero faticato a rileggerlo. Probabilmente ci saranno degli errori, ma non me ne frega niente. Ve lo prendete così com’è.”  Detto dall’autore dell’articolo stesso.   Per iniziare Il cervello umano rappresenta un fitto insieme di connessioni tra neuroni, aree cerebrali e... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑