Allenare la creatività: è possibile?

Togliamoci subito il dubbio…

SI!!

L’abbiamo ripetuto negli scorsi articoli (e continueremo a farlo, a sfinimento), la creatività è un’abilità umana che noi tutti possediamo, e come tale può essere allenata. Il buon detto di nonna Lucia è sempre valido “Nessuno nasce imparato!”. Giusto, carissima nonna. La creatività è multiforme, percorre la storia dell’umanità in lungo e in largo, ed è possibile scorgerla nello sport, nella politica, nella scrittura e in ogni forma d’arte. Leggendo le biografie dei più creativi uomini della storia, è possibile notare una caratteristica comune: la perseveranza verso un obiettivo. Da Einstein, eminente genio delle scienze, a Cristiano Ronaldo, uno dei più forti calciatori della storia. Per arrivare alla teoria della relatività, Einstein ha riflettuto ogni minuto di ogni ora di ogni anno per molto, molto tempo. Cristiano Ronaldo si allena per ore ogni giorno della sua vita. La creatività è patrimonio dell’umanità, ma come ogni abilità, se non si usa…CIAONE! Use it, or lose it. No, non è un detto della nonna, ma una verità assoluta. Le nostre esperienze tendono a modificare lo spessore di alcune aree del nostro cervello, poiché esso è una struttura plastica, in continuo mutamento. La creatività, che si tratti di un nuovo modo di battere a tennis o una innovativa tecnica di scrittura, può quindi essere allenata e migliorata. E come, ti starai chiedendo?

CAPISCI, APPLICA, MIGLIORA

Lo studio del 2013 di Onarheim e Friis-Olivariusn evidenzia risultati positivi di un training di creatività. Il training, nominato dai ricercatori APPLIED NEUROCREATIVITY COURSE (ANC), è stato somministrato a una settantina di studenti tra i 20 e i 30 anni, per una durata complessiva di otto settimane. La struttura delle attività era la seguente:

  • Comprensione delle componenti neuroscientifiche e biologiche della creatività
  • Differenze tra pensiero convergente/divergente ed utilizzo combinato di entrambi
  • Apprendimento dell’utilizzo di risorse utili alla creatività (software, esercizi utili, etc…)
  • Applicazione dei concetti, e se necessario, superamento delle spiegazioni neurobiologiche, se queste limitano la creatività

Il corso aveva anche l’obiettivo di eliminare pensieri intrusivi e comuni, che a volte anche i nostri scrittori hanno, quali:

  • Non sono una persona creativa
  • Non saprei come diventare una persona creativa
  • Non ho esperienza con la creatività

Per testare l’efficacia del training di neurocreatività, i partecipanti sono stati sottoposti ad alcuni classici test psicologici atti a misurare la creatività. In seguito i risultati dei test sono stati confrontati con risultati ottenuti da un campione di studenti sottoposti ad un training di creatività mancante della variabile neuropsicologica. I risultati ottenuti sono strabilianti: il gruppo ANC (in blu) ha ottenuto risultati superiori rispetto al secondo gruppo (in rosso)bellazio

Volevi una prova del fatto che fosse possibile allenare la creatività? Eccoti servito, my dear!

BELLO STUDIO, BEL GRAFICO, MA QUINDI?

La morale? Non siate statici, non fermatevi al primo ostacolo. Al giorno d’oggi è possibile trovare online un’enorme quantità di software utili a sviluppare la creatività. Per di più open source. Possiamo citarne alcuni di carattere grafico, come Canva e Gimp, ma non solo. La prima regola per diventare creativi in un settore, è comprenderne le regole generali, così come ha fatto il gruppo ANC. Diventa prima esperto, poi crea. E, per l’amor del signore, non pensare neanche lontanamente di non essere dotato. Ricordi quello che abbiamo detto di Einstein e Cristiano Ronaldo? No? Torna indietro e rileggi, e capirai. Che tutto può essere migliorato. Quanto? Sarai tu a deciderlo…

Tragodia

Un pensiero riguardo “Allenare la creatività: è possibile?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close